Acsm Agam ottiene finanziamento per sviluppo rete gas

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Le risorse potranno anche servire per acquisire nuove concessioni nel settore del gas attraverso la partecipazione alle apposite gare.

Un finanziamento che, suddiviso in due linee di credito, è stato sottoscritto con la Cdp, la Cassa Depositi e Prestiti. Ad ottenerlo è stata una società controllata dalla Acsm Agam S.p.A., la Acsm Agam Reti Gas Acqua Srl, con il fine di andare a sviluppare e potenziare le reti di distribuzione del gas nella Regione Veneto e nella Regione Lombardia.

Inoltre le risorse ottenute con il finanziamento pari a complessivi 39,8 milioni di euro, in accordo con un comunicato ufficiale emesso dalla Acsm Agam, società quotata in Borsa a Piazza Affari, potranno anche servire per acquisire nuove concessioni nel settore del gas attraverso la partecipazione alle apposite gare.



AZIONI SU CUI INVESTIRE IN CASO DI RECESSIONE

Entrando maggiormente nel dettaglio del contratto di finanziamento stipulato con la Cdp, una quota di prestito pari a 21,8 milioni di euro è destinata per gli investimenti infrastrutturali, mentre i restanti 18 milioni di euro sono destinati all’acquisizione delle concessioni.

TITOLI AZIONARI CONSIGLIATI DA EXANE BNP PARIBAS

Sono ben 21 i Comuni dove la controllata Acsm Agam Reti Gas Acqua Srl risulta essere titolare di concessioni per la fornitura del servizio di distribuzione del gas su una rete che si estende per quasi mille e quattrocento chilometri a fronte di oltre 170 mila utenze. Inoltre, su una rete che si estende per 161 chilometri, la Acsm Agam Reti Gas Acqua Srl si è anche aggiudicata una gara per la fornitura nei 14 Comuni che compongono la Comunità Montana del Triangolo Lariano per un totale di oltre 11 mila utenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>