Alitalia e Air France rimarranno partner

di Carlo Valuta Commenta

 La notizia di cui si è parlato di più nella giornata di ieri è sicuramente legata alla vicenda di Air France e Alitalia. Dopo diverse voci e notizie sui rapporti tra le due compagnie aeree, notizie che fondamentalmente giravano intorno al nuovo piano industriale, Air France ha deciso di non sottoscrivere l’aumento di capitale che era stato proposto da Alitalia, un aumento di capitale che fondamentalmente era stato prorogato fino al 27 di novembre dalla stessa ex compagnia aerea di bandiera.

Di passi avanti Alitalia ne aveva fatti. A notarli non erano stati solamente i mercati ma anche gli stessi rappresentanti di Air France, rappresentanti che si erano ritenuti soddisfatti delle modifiche apportate al piano industriale di Alitalia, modifiche che però non sono state sufficienti. Infatti, la sufficienza di Alitalia è venuta proprio a mancare per via di quella che è stata la parte legata al debito. Un debito, quello della ex compagnia di bandiera, che pesa molto sulla situazione economica e che ha allontanato Air France da quella che è la parte legata alla proposta della sottoscrizione di pagamento da parte della compagnia franco olandese.

Nonostante il mancato accordo e la mancata sottoscrizione dell’aumento di capitale da parte di Air France, le due compagnie aeree, Alitalia e Air France, rimarranno comunque partner nel mercato. Sono state proprio le due compagnie a far parlare notevolmente la stampa nazionale ed internazionale, da I nuovi partner di Alitalia saranno internazionali a Il nuovo piano industriale non convince Air France. Sicuramente ci saranno dei nuovi colpi di scena.

Photo Credits – Andreas Solaro – AFP – Getty Images – 184065858

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>