Citigroup alza il rating su Carrefour

di Alessandro Bombardieri Commenta

Alzato il rating da sell a neutral.

Gli analisti di Citigroup hanno alzato il rating sul titolo Carrefour portandolo da sell a neutral e confermando il prezzo obiettivo di 15 euro ottenuto applicando un multiplo medio di settore di 11 volte il p/e alle stime eps del 2013.

Questa nuova valutazione arriva dopo la rettifica al rialzo delle stime sull’ebit, il mercato ora attende notizie sulla nuova strategia che sarà annunciata insieme alla pubblicazione dei risultati del primo semestre il 30 agosto.


Carrefour ha voluto rassicurare il mercato dicendo che la società è in linea con il consenso per quel che riguarda ebit stimato per il 2012, i cash flow e i guadagni non hanno avuto una grande visibilità recentemente per via della difficile situazione macroeconomica. Nel 2011 le perdite in Grecia erano di 90-150 milioni e quindi Citigroup stimava un ebit di 1,90 milioni di euro. Con l’uscita del gruppo dalla Grecia gli analisti hanno alzato a 2,028 milioni di euro l’ebit.

CITIGROUP BOCCIA L’ITALIA

Sono state riviste al rialzo anche le stime di eps per il 2012 da 1,31 euro a 1,41 euro, mentre sono rimaste invariate per il 2013 e 2014. L’upgrade è dovuto anche ad un rating creditizio confortevole nel breve periodo. Tuttavia gli analisti sono prudenti visto che l’andamento delle vendite non convince del tutto inoltre pare che Carrefour sia meno efficiente in termini di costi rispetto agli altri concorrenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>