Enel e Renault firmano accordo per auto elettriche

di Stefania Russo 2

Diverse case automobilistiche stanno investendo nello sviluppo di auto elettriche, alla luce dei problemi ambientali e della volatilità..

Diverse case automobilistiche stanno investendo nello sviluppo di auto elettriche, alla luce dei problemi ambientali e della volatilità del prezzo del petrolio si ritiene infatti che la mobilità elettrica rappresenti un futuro non troppo lontano per diverse aree geografiche.

E’ senza dubbio consapevole di questo aspetto Renault che insieme a Nissan ha sottoscritto un accordo preliminare con Enel e Endedsa avente ad oggetto proprio lo sviluppo di una nuova auto elettrica.


A siglare l’accordo sono stati Fulvio Conti, amministratore delegato del gruppo italiano, e Patrick Pélata, direttore generale del gruppo Renault, erano inoltre presenti il ministro degli Esteri, Franco Frattini, e del ministro francese dell’Economia, Cristine Lagarde.

Conti, in particolare, ha commentato la sottoscrizione dell’accordo con le due case automobilistiche sottolineando la giusta strada imboccata da Francia e Italia, a suo avviso l’energia elettrica rappresenta infatti l’unica soluzione per vivere in un modo decisamente più sano, basti pensare che un veicolo elettrico è capace di abbattere le emissioni di Co2 fino al 45%.

L’alleanza, in particolare, ha ad oggetto uno studio relativo alla compatibilità tecnica fra le infrastrutture di ricarica di Enel e i veicoli elettrici Renault e Nissan, lo sviluppo di offerte integrate di prodotti e servizi, l’analisi delle varie tecnologie di ricarica, lo studio del ciclo completo di vita della batteria e lo sviluppo di progetti pilota in Italia, Francia e America Latina.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>