Ford chiude il 2009 in utile, il primo dal 2005

di Stefania Russo Commenta

Ford ha chiuso il 2009 con un risultato positivo, nonostante l'anno appena passato sia stato caratterizzato da una forte recessione la casa..

ford

Ford ha chiuso il 2009 in utile, nonostante l’anno appena passato sia stato caratterizzato da una forte recessione la casa automobilistica americana è riuscita a mettere a segno il suo primo risultato positivo dal 2005 ad oggi.

Ford, in particolare, ha registrato nel 2009 un utile di 2,699 miliardi contro il passivo di 14,76 miliardi del 2008, l’utile netto è stato di 868 milioni di dollari o 25 centesimi ad azione, in miglioramento di 6,8 miliardi rispetto al 2008 quando al contrario si era registrata una perdita di 5,97 miliardi. In ogni caso gli analisti avevano stimato un risultato addirittura superiore, ossia 26 centesimi per azione.


La buona performance del 2009 è legata soprattutto ad un piano messo di atto dalla casa automobilistica americana avente ad oggetto un cospicuo taglio dei costi e una marcata riduzione dei debiti, nonchè al lancio di alcuni nuovi modelli negli Stati Uniti che si sono rivelati essere piuttosto apprezzati dai consumatori.


In ogni caso i risultati realizzati nel 2009 hanno fatto lievitare la quota di mercato detenuta da Ford non solo in America ma anche in Europa, inoltre hanno indotto la casa automobilistica americana a rivedere al rialzo le stime per il 2010, in base alla quali si prevede di produrre nel primo trimestre 2010 ben 570.000 veicoli, contro i 550.000 della stima precedente.

La notizia ha avuto conseguenze positive per il titolo Ford che nel preborsa sale del 4,2% a quota 12,04 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>