IBM registra utili superiori alle attese

di Stefania Russo 1

Anche il settore tecnologico sembra iniziare ad intravedere i primi segnali di ripresa dopo la crisi economica. A testimoniarlo sono i..

Anche il settore informatico sembra iniziare ad intravedere i primi segnali di ripresa dopo la crisi economica. A testimoniarlo sono i dati diffusi dal colosso informatico IBM che nel secondo trimestre del 2009 ha registrato un volume di vendite per 23,25 miliardi di dollari e un utile per azione di 2,32 dollari.

I dati che IBM ha registrato durante il secondo trimestre dell’anno hanno stupito un pò tutti, non solo perchè come dicevamo rappresentano i segnali di una lenta ripresa dell’economia in generale ma soprattutto perchè sono di addirittura superiori alle previsioni degli analisti.


I risultati ottenuti da IBM, poi, risultano essere risultano i migliori rispetto a quelli di altre società tecnologiche, un risultato che, come si legge nella nota diffusa dalla società, sono stati ottenuti non solo grazie ai prodotti hardware ma anche a software redditizi e a servizi come outsoucing e tecnologie di supporto.


Per quanto riguarda il futuro la società si è detta più che ottimista e alla luce dei risultati ottenuti in questo ultimo trimestre ha deciso di rivedere al rialzo le sue precedenti previsioni. IBM, infatti, prevede di riuscire a chiudere l’anno in corso con un utile di 9,70 dollari per azione, a fronte dei 9,20 dollari previsti in precedenza.

Le cose, quindi, sembrano andare bene per IBM, nonostante il fallimento della fusione con Sun Microsystems che IBM aveva tentato qualche mese fa offrendo alla società rivale ben 7 miliardi di dollari, cifra che la Sun aveva definito troppo bassa. Poco dopo, ricordiamo, la Sun Microsystems è stata acquisita dalla Oracle corporation per 7,4 miliardi di dollari.

Il titolo IBM ha chiuso la seduta in rialzo del 3,19% trascinando in salita il Dow Jones che ha chiuso a +1,11 per cento.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>