Inflazione Cina novembre 2010 in veloce aumento

di Alessandro Bombardieri 1

Nel mese di novembre scorso l'inflazione in Cina è aumentata nuovamente...

Nel mese di novembre scorso l’inflazione in Cina è aumentata nuovamente, con i prezzi al consumo che sono cresciuti addirittura del 5,1%, facendo segnare il maggiore aumento dal mese di giugno del 2008 a questa parte.

Addirittura l’inflazione è cresciuta di più rispetto alle già pessimistiche previsioni degli analisti, che avevano previsto per il Paese asiatico una crescita del 4,7% nel mese scorso.

In particolare l’inflazione cinese è stata dovuta ancora al grande aumento del prezzo degli alimentari, cresciuto dell’11,7%.

E’ ormai praticamente sicuro a questo punto che la Banca Centrale della Cina, la quale ha fissato un tetto del 3% per i prezzi al consumo, alzerà ancora una volta i tassi d’interesse. Proprio su questi timori nei giorni scorsi il prezzo del petrolio era in calo.

A novembre i prezzi alla produzione sono cresciuti a novembre in Cina del 6,1%, contro previsioni degli esperti ferme a quota 5,1%.

Nel mese precedente i prezzi al consumo e i prezzi alla produzione erano aumentati in Cina rispettivamente del 4,4% e del 5%.

Nel mese di ottobre la Cina aveva aumentato il costo del denaro proprio per bloccare la crescente pressione inflazionistica, per la prima volta dal 2007.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>