Prezzo petrolio New York ai massimi da nove mesi

di Alessandro Bombardieri Commenta

Al NYMEX il petrolio ha raggiunto quota 103,24 dollari al barile.

Prosegue inarrestabile la crescita del prezzo del petrolio, all’indice NYMEX di New York nell’ultima seduta della settimana il future sul Crude con scadenza marzo è arrivato fino a toccare quota 103,24 dollari al barile, facendo segnare in un giorno un rialzo dello 0,9%.

Il prezzo del petrolio a New York non era su livelli simili da circa nove mesi, precisamente dallo scorso 10 maggio 2011.


Nel corso dell’intera settimana il prezzo del petrolio a New York ha fatto registrare un rialzo addirittura del 4,6%. I dati macroeconomici più recenti hanno fatto crescere la fiducia degli investitori nell’economia degli Stati Uniti d’America che tra l’altro sono il primo consumatore mondiale di oro nero.

PREVISIONI PREZZO PETROLIO 2012

Inoltre il prezzo del petrolio è stato spinto al rialzo anche dalle continue tensioni nel Medio Oriente. L’Iran ha nuovamente minacciato di chiudere lo stretto di Hormuz oppure di bloccare le forniture di petrolio verso l’Europa in risposta alle sanzioni comminate proprio dall’Unione Europea al paese orientale.

BENZINA LEGAME COL PETROLIO

Come se non bastasse è aumentata la tensione pure tra Israele e Teheran in seguito agli attentati contro dei diplomatici israeliani dei giorni scorsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>