Raccolta premi Milano Assicurazioni 2009

di Stefania Russo Commenta

Milano Assicurazioni, gruppo Fondiaria-Sai, ha diffuso i dati relativi all'andamento delle attività nel corso del 2009, periodo nel corso..

Milano Assicurazioni, gruppo Fondiaria Sai, ha diffuso i dati relativi all’andamento delle attività nel corso del 2009, periodo durante il quale la raccolta premi ha subito un calo dell’11,4% rispetto al 2008, attestandosi a 3,624 miliardi.

I dati sono stati diffusi dalla compagnia ssicurativa attraverso una nota in cui viene anche specificato che nel confronto con il 2008 il calo si riduce al 4% se si esclude Bpm Vita e se si include la raccolta del Gruppo Liguria.


Esaminando con maggiore attenzione i risultati emerge un calo del 4,2% a 3,294 miliardi per la raccolta relativa al ramo “Danni” e una flessione del 3,4% a 1,921 miliardi nel ramo “Auto”. La raccolta del ramo “Vita” è calata invece del 13,2% a 482 milioni soprattutto per via della forte difficoltà riscontrata nella collocazione di polizze connesse a fondi di investimento e indici.


Il Consiglio della compagnia assicurativa ha dato mandato al suo Presidente affinchè l’Assemblea venga convocata per il 22 e 23 aprile, rispettivamente in prima e seconda convocazione. I dati completi dell’esercizio 2009 saranno approvati dal Consiglio di Amministrazione previsto per il 23 marzo 2010.

Il Consiglio di Amministrazione si è soffermato in particolare sull’andamento generale dell’esercizio 2009 evidenziando che nel periodo in esame c’è stato un aumento dei sinistri. Nel settore RC Auto, in particolare, si registra un aumento della frequenza ed un incremento dell’incidenza dei danni alla persona, soprattutto nelle regioni del Centro Sud, circostanza questa che suggerisce la necessità di un rafforzamento delle riserve tecniche sinistri, alla luce del fatto che il complesso di tali fenomeni si è dimostrato essere superiore alle attese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>