Unipol smentisce contatti con Axa

di Redazione 1

Nei giorni scorsi alcune indiscrezioni di stampa avevano parlato di un presunto interessamento da parte della francese Axa nei confronti..

Nei giorni scorsi alcune indiscrezioni di stampa avevano parlato di un presunto interessamento da parte della francese Axa nei confronti di Unipol, voci che però sono state prontamente smentite dal presidente di Unipol, Pierluigi Stefanini, il quale ha spiegato che, sebbene la sua compagnia assicurativa abbia intenzio di crescere e ampliare il suo dominio, al momento non sono pervenute manifestazioni di interesse da parte di Axa.

Dalle parole del presidente, dunque, appare in maniera evidente che la compagnia assicurativa bolognese è pronta a vagliare possibili offerte, Stefanini ha infatti sottolineato che mai come in questo momento la compagnia gode del sostegno degli azionisti ed è solida e compatta nell’obiettivo di favorire lo sviluppo del Gruppo.


Al momento al vaglio dei vertici di Unipol c’è il progetto di fondere Holmo, la holding a monte della catena di controllo di Unipol e che al momento è in mano alle cooperative, e Finsoe. Tuttavia, come ha spiegato il presidente, per ora in merito a questo progetto non ci sono novità, in ogni caso ciò che impedisce di andare avanti non sono impedimenti di carattere stategico, bensì questioni puramente tecniche.


Per ora, dunque, è tutto in fase di stallo, il presidente ha spiegato che l’intenzione è quella di rimettere mano alla questione della possibile fusione tra Holmo e Finsoe dopo la presentazione del nuovo piano industriale, che avverrà entro la prima metà del 2010, soprattutto in vista dell’intenzione e del dovere della compagnia di spiegare al mercato le sue intenzioni per i prossimi tre anni.

Stefanini ha poi anticipato che saranno due i punti fondamentali che caratterizzeranno il prossimo piano industriale, ossia dare maggore attenzione alla clientela e non perdere di vista le eventuali opportunità di sviluppo che il mercato può offrire.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>