Wall Street sui massimi dal 2007-2008

di Alessandro Bombardieri Commenta

Wall Street ha concluso l'ottava sui massimi dal 2008 per Dow Jones e S&P.

Quella di venerdì è stata una seduta positiva a Wall Street, che ha concluso l’ottava sui massimi dal 2008 per Dow Jones e S&P, e dal 2007 per il Nasdaq.

Il Dow ha guadagnato lo 0,47% a quota 11.787,38 punti, mentre l’S&P lo 0,74% a 1.293,24 punti, toccando i massimi dall’estate del 2008. Il Nasdaq invece ha guadagnato lo 0,73% a 2.755,3 punti, arrivando ai massimi dal novembre 2007.

Nel corso dell’intera ottava, il Dow ha guadagnato lo 0,96%, l’S&P l’1,71% e il Nasdaq l’1,93%. A spingere la borsa americana al rialzo sono stati soprattutto i settori finanziario e tecnologico.

Tuttavia le vendite al dettaglio negli Usa hanno deluso a dicembre, facendo registrare un incremento dello 0,6% contro le previsioni del consenso a +0,8%.

L’inflazione è risultata invece in linea con le attese, a +0,5%, mentre ha battuto le previsioni la produzione industriale, a +0,8% contro il +0,4% del consenso.

Nella settimana scorsa si sono fatte notare Intel e Jp Morgan, che hanno presentato le rispettive trimestrali. Intel ha aumentato gli utili del 48% a 3,39 miliardi di dollari nel quarto trimestre 2010, mentre Jp Morgan ha registrato utili in aumento del 47% a 4,8 miliardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>