Continui rinforzi del dollaro

di Francesco Di Cataldo Commenta

La valuta europea e' sprofondata sullo Yen a 118,98 per euro, contro i 125,73 Yen di giovedì sera..

Il dollaro e lo Yen si sono ancora rafforzati venerdi in un periodo di timore legato alla crisi economica mondiale. La moneta giapponese ha raggiunto iI suo valore piu alto su tutte le principali valute.

La valuta europea e’ sprofondata sullo Yen a 118,98 per euro, contro i 125,73 Yen di giovedì sera. Anche il biglietto verde ha ceduto improvvisamente sullo Yen a 94,24 contro i 97,27 Yen di giovedì sera.


I timori sulla crisi mondiale e la caduta del petrolio tengono gli investori lontani dal mercato.

Il dollaro ha toccato venerdì il suo livello più basso in 13 anni sullo Yen il quale si è apprezzato approssimativamente del 25% sull’Euro in 2 mesi. Ma la valuta americana continua a rafforzarsi contro le principali valute; i traders ritengono che l’economia europea sara’ pesantemente colpita dalla crisi finanziaria.

L’euro ha di nuovo toccato il suo livello piu basso dall’ ottobre 2006 a 1,2497 dollari verso le 09H30 GMT, dopo essere passato mercoledì sotto il valore simbolico 1,30 per dollaro per la prima volta dal febbraio del 2007. In relazione al suo record storico di meta’ luglio a 1,6038 per dollaro, la valuta unica ha perso più del 20 % di valore suo.


L’Inghilterra e’ a rischio recessione, avendo fatto registrare la piu’ alta contrazione del suo PIL dal 1992. Queta notizia ha fatto sprofondare la sterlina a 81,96 pence. Ha perso anche sul biglietto verde e ha toccato il suo piu basso livello dall’ Agosto 2002, a 1,5269 dollari per un pounds.

La valuta britanica sale contro l’Euro a 79,34 pence.
Il franco svizzero risale sull’Euro a 1,4729 franco svizzero per un euro, e si abbassa sul dollaro a 1,1662 franco svizzero per dollaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>