Banco Popolare vale almeno 3 euro

di Alessandro Bombardieri 2

Secondo Equita Banco Popolare vale 3 euro...

Quella di ieri è stata un’altra giornata difficile per i titoli bancari in particolare a Piazza Affari. Sugli istituti di credito continua a persistere la sfiducia degli investitori, inoltre ci sono tassi bassi, minime prospettive di rialzo e la ripresa dell’economia è molto lenta.

I moltissimi aumenti di capitale delle banche, tutti concentrati nello stesso periodo, hanno praticamente fatto esplodere la situazione.

Ieri a Milano Ubi Banca, in fase di aumento di capitale, ha perso il 3,3%, Mps ha perso il 3,1%, Bpm il 2,7%, Intesa Sanpaolo l’1,3%, Mediobanca l’1,7% ed Unicredit l’1,9%.


Il peggiore titolo di giornata è stato quello del Banco Popolare, che ha ceduto addirittura il 4,3% a quota 1,61 euro, un valore ormai molto più basso rispetto al prezzo di emissione delle nuove azioni in occasione dell’aumento di capitale da 2 miliardi di euro del gennaio scorso.

Adesso diversi analisti iniziano a dubitare anche dei fondamentali di alcuni istituti di credito, messi in dubbio dal mercato. Pochi giorni fa Equita ha confermato un target price a 3 euro per il Banco Popolare, cioè quasi il doppio del prezzo attuale, confermando inoltre le stime per il 2012-13.

Il Banco Popolare nel primo trimestre del 2011 ha fatto registrare un utile netto di 178 milioni contro la stima di 56 milioni, grazie ai capital gain sul portafoglio gestito, a conferma che il management può migliorare anche sugli asset.

Commenti (2)

  1. com’è possibile che questo titolo continui un discesa a picco, nonostante tutti i buoni propositi?!?

    2 euro era un ottimo prezzo qualche settimana fa… in pochi giorni è sceso fino a 1,56 (oggi).
    Sinceramente credo che il titolo risalga almeno a 3, ma non mi riesco a spiegare come sia possibile che dopo aver perso tutti i vari supporti, ed ultimo quello di 1,63, sia precipitato così in basso!

  2. Penso che sia in atto una speculazione da parte di alcuni azionisti sul titolo, per poi farlo rialzare repentinamente ed ottenere un grosso guadagno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>