Intesa Sanpaolo e Unicredit bocciate da Intermonte

di Redazione Commenta

Gli analisti di Interminte hanno comunicato di aver rivisto la loro valutazione su due importanti titoli del comparto bancario italiano...

Gli analisti di Intermonte hanno comunicato di aver rivisto al ribasso la loro valutazione su due importanti titoli del comparto bancario italiano: Intesa Sanpaolo e Unicredit.

Per quanto riguarda Intesa Sanpaolo, in particolare, il broker ha fatto sapere di aver tagliato il rating portandolo da “outperform” a “neutral” e il target price da 1,6 a 1,25 euro. Le motivazioni del downgrade, ha spiegato la banca d’affari, hanno a che fare con la riduzione delle stime per il periodo 2011-2012 rispettivamente del 3% e del 13% per via degli accantonamenti e di una consistente riduzione del fatturato.


Intermonte ha inoltre espresso la sua preoccupazione per le conseguenze che potrebbero avere sull’andamento dell’attività dell’istituto bancario i problemi sovrani di alcuni paesi della zona euro.

[TITOLI SETTORE BANCARIO BOCCIATI DA MORGAN STANLEY]

Su Unicredit, invece, Intermonte ha confermato rating “neutral” ma al tempo stesso ha ridotto il prezzo obiettivo portandolo da 1,2 a 0,9 euro, una decisione che ha seguito il taglio delle stime 2011 e 2012 rispettivamente del 5% e del 18% e che è stata presa alla luce del calo delle commissioni e dell’incremento degli accantonamenti.

[RBS TAGLIA RATING BANCHE ITALIANE]

Il downgrade di Intermonte, ricordiamo, arriva a pochi giorni dalla notizia che vede proprio Intesa Sanpaolo e Unicredit fuori dallo Stoxx Europe 50, ossia l’indice composto dai 50 titoli più rappresentativi dell’Eurozona, a partire dal prossimo 19 settembre. Insieme a loro sono state escluse anche Societé Generale e Nokia, al loro posto entreranno Unilever plc, Lvmh, National Grid e Air Liquide.

A Piazza Affari entrambi i titoli risentono della valutazione negativa, in particolare Intesa Sanpaolo cede oltre sei punti percentuali a 1,036 euro, mentre Unicredit perde oltre quattro punti percentuali a 0,8545 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>