Trimestrale Bank of America ottobre-dicembre 20009

di Stefania Russo 1

Bank of America ha chiuso il 2009 con un utile di 6,3 miliardi di dollari, se si considera solo il quarto trimestre la perdita è stata di 194 milioni..

Bank of America ha chiuso il quarto trimestre 2009 con una perdita di 194 milioni, ovvero 0,60 dollari per azione, mentre gli accantonamenti sono risultati pari a 10,1 miliardi di dollari, in calo rispetto ai 12,8 miliardi del trimestre precedente.

Si tratta di risultati questi che sono inferiori rispetto alle stime degli analisti che per il colosso americano avevano previsto nel quarto trimestre una perdita pari a 0,52 dollari per azione.


Il Ceo di Bank of America, Brian T. Moynihan, pur ammettendo che aver registrato una perdita nell’ultimo trimestre dell’anno rappresenta una forte delusione ha allo stesso tempo sottolineato che nel corso degli ultimi mesi la banca ha fatto dei notevoli passi in avanti, è riuscita infatti a risarcire i contribuenti restituendo i fondi Tarp con l’aggiunta degli interessi e allo stesso tempo ha rafforzato la sua base di capitale mediante il collocamento di successo di nuove quote azionarie.


A questo poi bisogna aggiungere che nell’ultimo periodo la banca ha registrato dei notevoli segnali di ripresa da parte del sistema economico e finanziario, tutte le attività non legate al settore del credito hanno infatti contribuito alla generazione degli utili, senza contare i segnali di stabilizzazione nei costi del credito, soprattutto per quanto riguarda il settore dei servizi al consumatore.

Tutti segnali questi che inducono Bank of America a guardare con un certo ottimismo i mesi futuri, anche se il colosso americano è ben consapevole che la situazione è caratterizzata da una profonda incertezza, quello che preoccupa è soprattutto l’innalzamento del tasso di disoccupazione che potrebbe causare un freno dei consumi e quindi della crescita in generale.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>