Trimestrale Morgan Stanley ottobre-dicembre 2009

di Stefania Russo 1

Morgan Stanley ha chiuso il quarto trimestre del 2009 con un utile di 617 milioni, ovvero 0,29 dollari ad azione, un risultato questo..

Morgan Stanley ha chiuso il quarto trimestre del 2009 con un utile di 617 milioni, ovvero 0,29 dollari ad azione, un risultato questo che sebbene sia inferiore alle previsioni delgli analisti, che avevano stimato un utile di 0,36 dollari ad azione, è comunque positivo, non solo perchè riporta il segno più ma anche perchè va confrontato con la perdita di 10,95 miliardi registrata nello stesso periodo dello scorso anno.

In ogni caso bisogna considerare che la banca d’affari americana nel corso dell’ultimo trimestre dell’anno ha dovuto far fronte ai costi di contabilità legati all’apprezzamento del valore del debito societario che ha inciso in maniera determinate sui risultati trimestrali.


Nell’ultimo trimestre dell’anno i ricavi sono stati pari a 6,84 miliardi, ancora una volta si tratta di una cifra inferiore rispetto alla stima degli analisti che invece avevano previsto ricavi per 7,81 miliardi di dollari. Anche in questo caso, tuttavia, i dati evidenziano una ripresa da parte della banca dal momento che nello stesso periodo dello scorso anno per quanto riguarda i ricavi c’era stata una passività di 13 miliardi di dollari.


Uno spiccato miglioramento è stato registrato nel ramo di investment banking in cui i ricavi da attività di underwriting sono arrivati a 950 milioni, contro i 245 milioni dello scorso anno.

Contestualmente alla diffusione dei risultati trimestrali Morgan Stanley ha reso noto che al 31 dicembre 2009 il suo Tier 1 capital ratio si attestava al 15,4%, aggiungendo che nel quarto trimestre pagherà ai suoi azionisti un dividendo di 5 centesimi. Il Ceo James Gorman e il presidente John Mack hanno invece chiesto al board dell’istituto di non pagargli per il 2009 alcun bonus in contanti.

Morgan Stanley in Borsa stamane ha perso il 2% per poi ridurre le perdite sotto l’1%.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>