Bilancio General Electric ottobre dicembre 2010

di Redazione Commenta

GE ha chiuso con utile netto in aumento del 51% a quota 4,54 miliardi di dollari...

General Electric ha pubblicato il bilancio del quarto trimestre del 2010, chiuso con utile netto in aumento del 51% a quota 4,54 miliardi di dollari, pari a 42 centesimi di dollaro per azione, mentre a parità di perimetro l’utile di GE è stato di 36 centesimi per azione.

I ricavi del gruppo nell’ultimo trimestre dell’anno sono invece cresciuti dell’1% a quota 41,4 miliardi di dollari, mentre le previsioni degli analisti erano in media di utile per azione a 32 centesimi di dollaro e ricavi a 39,9 miliardi.

La multinazionale americana ha potuto beneficiare nel periodo ottobre – dicembre 2010 del miglioramento delle condizioni dell’economia.

General Electric ha poi aumentato gli ordini del 12%, e questo è sicuramente un importante segnale di crescita futura, ma ha fatto bene anche la divisione finanziaria, che ha messo a segno una forte ripresa.

GE Capital ha aumentato il suo utile netto rispetto allo stesso periodo del 2009 da 100 milioni di dollari a 1,1 miliardi.

Il presidente di GE, Jeff Immelt, si è detto molto ottimista per il futuro e prevede una crescita degli utili anche nel 2011 e nel 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>