Bilancio Piaggio 2009

di Alessandro Bombardieri 1

Piaggio ha chiuso l'anno passato con un utile netto a 47,4 milioni.

Il titolo Piaggio si è scatenato ieri a Piazza Affari, chiudendo in rialzo del 7,43% a quota 2,16 euro per azione, dopo la pubblicazione del bilancio del 2009, che ha mostrato risultati ottimi per la società.

Piaggio ha chiuso l’anno passato con un utile netto a 47,4 milioni, +4% rispetto all’anno precedente e ben oltre le attese degli analisti che prevedevano un dato vicino ai 30 milioni di euro.

Il fatturato ha mostrato un calo del 5,3% in confronto al 2008 a 1,48 miliardi, l’Ebitda è aumentato del 6,2% a quota 200,8 milioni, anche qui contro le migliori attese degli analisti, che prevedevano 187 milioni.

Il margine dell’Ebitda è aumentato dal 12% del 2008 al 13,5% del 2009, l’indebitamento finanziario netto è passato da un saldo negativo di 7,7 milioni a un attivo di 352 milioni.

Piaggio ha venduto 607.700 veicoli in tutto il mondo nell’anno passato, dei quali 410.300 a due ruote e 197.400 nel settore dei veicoli commerciali. Se pensiamo che l’intero settore delle due ruote ha accusato un calo generale del 17% a livello europeo, ci accorgiamo dell’ottimo risultato di Piaggio.

Piaggio ha proposto un dividendo agli azionisti di 0,07 euro contro quello di 0,06 del 2008, l’annullamento di 24,2 milioni di azioni proprie in portafoglio, una modifica del piano di stock option 2007-2009 ed anche un aumento di capitale per un totale di 2.891.410,20 euro.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>