Impregilo in crescita dopo il ricorso

di Redazione Commenta

Il titolo oggi alla Borsa Italiana sta vivendo una giornata scoppiettante con aumento percentuale di 4,55 che porta così il titolo..

Nella giornata di ieri Impregilo ha emesso un comunicato stampa nel quale viene reso noto che la Corte di Appello di Firenze ha accolto il ricorso contro CAVET pertanto non dovrà pagare i 150 milioni di euro. Il comunicato cita quanto segue:

“Impregilo rende noto che in data odierna la Corte d’Appello di Firenze, ravvisando la sussistenza di gravi motivi, ha accolto il ricorso presentato dal Consorzio CAVET ed ha quindi disposto la sospensione dell’esecuzione della condanna al pagamento della provvisionale per complessivi 150 milioni di euro, di cui alla sentenza del Tribunale di Firenze del 3 marzo scorso nell’ambito del procedimento per i lavori dell’Alta velocità Bologna-Firenze.”



Il titolo oggi alla Borsa Italiana sta vivendo una giornata scoppiettante con aumento percentuale di 4,55 che porta così il titolo a pesare 8,84 euro. Il titolo quindi si porta tra i migliori della giornata.

Questo prezzo si porta in controtendenza rispetto al target price stimato da Equita che vede il titolo pesare 3,55 euro e questo è dovuto anche alle previsioni di chiusura di bilancio 2009 dopo l’approvazione, per molti deludente, del bilancio dei primi 9 mesi di esercizio.

Settimana scorsa avevamo visto il titolo in salita nella giornata del 18 Novembre per via dell’appalto per la realizzazione della terza corsia della Venezia-Trieste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>