Ansaldo Sts massimi storici a 15,25 euro

di Alessandro Bombardieri Commenta

Ansaldo Sts ha raggiunto i massimi storici in borsa a Piazza Affari...

Ansaldo Sts ha raggiunto i massimi storici in borsa a Piazza Affari, arrivando a toccare la cifra di 15,25 euro per azione, anche se la giornata è stata chiusa a quota 15,15 euro, in rialzo comunque dell’1%.

Come hanno fatto sapere i trader, il titolo dell’azienda che fa parte del gruppo Finmeccanica (-0,75% a quota 9,88 euro per azione), è stato ben acquistato dai fondi esteri. A favorire l’aumento ed il raggiungimento dei massimi storici però è stata anche la notizia delle sei nuove commesse per 215 milioni di euro.

Finmeccanica grazie a questi ordini, nel primo trimestre 2010 dovrebbe aver raccolto ordini per oltre 3,8 miliardi, che sono equivalenti al 17% dell’obiettivo di tutto l’anno, perciò rimane intatta la visibilità per raggiungere il target, sapendo che il primo trimestre è tipicamente il più debole dell’anno per la raccolta ordini.

Ansaldo Sts ha ottenuto una commessa per l’ampliamento del deposito di una stazione della Metropolitana di Genova del valore di 42 milioni.

Gli analisti di Equita Sim calcolano che il totale degli ordini raccolti nel primo trimestre 2010 da Ansaldo Sts si aggiri intorno a 250 milioni di euro, pari al 14/16% dell’obiettivo di raccolta 2010 di 1,55/1,75 miliardi.

Secondo gli analisti il target 2010 rimane raggiungibile. Sono stati confermati rating buy e target price 16,6 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>