Finmeccanica smentisce cessione Ansaldo Breda

di Stefania Russo Commenta

A Piazza Affari il titolo Finmeccanica non beneficia del rialzo registrato oggi dal listino milanese, in tarda mattinata cede infatti poco...

A Piazza Affari il titolo Finmeccanica non beneficia del rialzo registrato oggi dal listino milanese, in tarda mattinata cede infatti poco meno di tre punti percentuali a 4,474 euro dopo essere stato sospeso per eccesso di ribasso.

Ad influire negativamente sull’andamento del titolo della società attiva prevalentemente nei settori della difesa e dell’aerospazio sono state soprattutto le dichiarazioni rilasciate dall’amministratore delegato Giuseppe Orsi, che ha categoricamente escluso la cessione di Ansaldo Breda e di altre società controllate, avanzando invece la possibilità di alleanze con nuovi partner.

STIME EPS 2011-2012 FINMECCANICA TAGLIATE DA GOLDMAN SACHS

Il mercato ha quindi accolto in maniera negativa la decisione di non cedere Ansaldo Breda, una soluzione considerata quasi necessaria dagli analisti al fine di attuare una riduzione del debito del gruppo. Il timore è che non si faccia niente per ridurre il livello di indebitamento della società o che si proceda con l’adozione di soluzioni intermedie incapaci di risolvere o alleviare il problema.

FINMECCANICA SMENTISCE CESSIONE DSR TECHNOLOGY

Secondo quanto riportato da alcuni giornali, in particolare, l’amministratore delegato di Finmeccanica avrebbe parlato di un partnership, per Ansaldo Breda, con un’impresa che ha come core business il settore ferroviario, aggiungendo che ad aver mostrato interesse sono stati alcuni tra i più grandi gruppi ferroviari del mondo.

Negata la cessione anche di Ansaldo STS e di Oto Melara, per la quale l’idea è quella di individuare un socio interessato a farla crescere.

Nel frattempo c’è grande attesa per il nuovo piano industriale che dovrebbe essere presentato dal gruppo nel corso delle prossime settimane e che, stando alle prime indiscrezioni, dovrebbe contenere delle misure importanti aventi ad oggetto attività non strategiche e finalizzate a ridurre il livello di indebitamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>