Giudizio analisti titolo Saipem

di Stefania Russo Commenta

Le previsioni Saipem 2012 sono positive, il gruppo prevede infatti per l'esercizio in corso un ulteriore crescita sia...

Le previsioni Saipem 2012 sono positive, il gruppo prevede infatti per l’esercizio in corso un’ulteriore crescita sia del fatturato che degli utili, nonché l’inizio del piano di riduzione dell’indebitamento che dovrebbe arrivare ad azzerarsi completamente nel 2015.

La visione positiva sull’andamento dell’attività del gruppo e del suo titolo è condivisa da alcuni analisti. Tra questi figurano gli esperti di Equita, che hanno rating “buy” sul titolo e che basano il loro giudizio soprattutto sul fatto che il titolo tratta attualmente a multipli inferiori rispetto alla media, nonché sulla crescita attesa per il 2012 e il 2013.

BILANCIO SAIPEM GENNAIO SETTEMBRE 2011

Allo stesso modo consigliano l’acquisto della azioni Saipem gli analisti di Cheuvreux, in quanto ritengono che Saipem sia tra le società italiane con la migliore visibilità sul 2012 e sulle prospettive di medio termine. Stesso parere è stato espresso anche dagli analisti di Citi, che hanno anche alzato il prezzo obiettivo sul titolo da 32 a 40 euro a seguito del rialzo delle stime sull’Ebitda.

TITOLO SAIPEM È L’UNICO ITALIANO PREFERITO DA CITIGROUP PER IL 2012

Rating “buy” sul titolo Saipem è espresso anche da Deutsche Bank e Goldman Sachs, che citano entrambi gli ottimi risultati realizzati nel corso del terzo trimestre e le previsioni positive per il 2012.

Barclays ha invece rating “overweight” sul titolo, mentre Intermonte ed Exane hanno entrambe confermato rating “outperform” alla luce delle buone prospettive del settore. Banca Akros mantiene invece rating “hold” in quanto attende una riduzione del portafoglio ordini e dei margini, mente Mediobanca conferma rating “neutral” in quanto ritiene che le ottime prospettive di crescita siano già incorporate nell’attuale prezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>