Piaggio in Vietnam con un nuovo impianto

di Redazione Commenta

Il nuovo sito produttivo in Vietnam si trova vicino ad Hanoi, e sarà in grado inizialmente di produrre ogni anno ben 200 mila motori per scooter.

Piaggio Vietnam, consociata del Gruppo Piaggio S.p.A., potrà far leva su una capacità produttiva che potrà arrivare a 300 mila veicoli all’anno. Questo dopo che oggi il Gruppo Piaggio ha inaugurato un nuovo impianto per i motori proprio in Vietnam nell’ambito dei propri piani di espansione nell’area Asia Pacific. In particolare, il nuovo sito produttivo in Vietnam si trova vicino ad Hanoi, e sarà in grado inizialmente di produrre ogni anno ben 200 mila motori per scooter.

Secondo quanto messo in risalto da Roberto Colaninno durante la cerimonia di inaugurazione del nuovo impianto, la società italiana quotata in Borsa a Piazza Affari vede nell’Asia il mercato chiave per lo sviluppo considerando sia l’aumento del potere d’acquisto dei consumatori nei prossimi anni, sia i processi di urbanizzazione, peraltro rapidi, che si registrano nei Paesi dell’area.



TITOLO PIAGGIO IN CALO IN ATTESA DEL NUOVO PIANO INDUSTRIALE

La produzione nel nuovo impianto inizierà prestissimo, già a partire dal mese di aprile del 2012, con i motori che, di nuova generazione, garantiranno livelli di emissioni tra i più bassi al mondo nelle rispettive categorie.

PIAGGIO AUMENTA QUOTA DI MERCATO IN ITALIA

Il nuovo impianto per il Gruppo Piaggio fa scattare una nuova fase di crescita nell’area Asia Pacific dopo che già Piaggio Vietnam, dal 2009 ad oggi, ha prodotto veicoli a due ruote per oltre 180 mila unità, rappresentate dalla Vespa, dal Liberty, lo scooter a ruote alte, e dal nuovo Fly, uno scooter compatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>