Target price Brembo alzato da Banca Imi

di Stefania Russo Commenta

Banca Imi ha comunicato di aver alzato il target price sul titolo Brembo portandolo a 10,5 euro dai precedenti 9,7 euro, confermando al contempo...

Banca Imi ha comunicato di aver alzato il target price sul titolo Brembo portandolo a 10,5 euro dai precedenti 9,7 euro, confermando al contempo rating “add”.

La banca d’affari ha spiegato di aver deciso di promuovere la quotazione alla luce del miglioramento delle stime di Ebitda e Ebitda margin sull’anno in corso, dicendosi ottimista sui conti relativi al primo semestre dell’anno e che verranno pubblicati dalla società bergamasca il prossimo 29 luglio.


A Piazza Affari la quotazione Brembo beneficia della valutazione positiva arrivata dagli analisti di Banca Imi e nel primo pomeriggio segna un rialzo dell’1,05% a quota 9,65 euro.

Del resto il giudizio positivo arrivato da Banca Imi è solo l’ultimo in ordine di tempo di una lunga serie. Solo pochi giorni fa, infatti, la quotazione Brembo ha ricevuto una valutazione positiva anche da Exane Bnp Paribas, che ha rivisto al rialzo il target price su Brembo portandolo da “neutral” a “outperform” e il target price da 9,5 a 11,7 euro, alla luce della costante crescita registrata nell’ultimo periodo e delle previsioni ottimiste che vedono ampi margini capaci di far recuperare l’azienda nel corso dei prossimi mesi.

[LEGGI] QUOTAZIONE BREMBO PROMOSSA DA EXANE BNP PARIBAS

A spingere al rialzo il titolo Brembo nel corso delle ultime ore, oltre al giudizio positivo arrivato dagli analisti, è stato anche l’annuncio arrivato questa mattina e che vede Brembo come fornitore ufficiale del team Truck Sport Lutz Bernau (TSB) al FIA European Truck Championship in forza di un accordo siglato con TSB e che segna l’ingresso del gruppo attivo nel settore dei sistemi frenanti nel segmento delle gare dei camion da corsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>