Piazza Affari parte bene dando fiducia agli USA

di Carlo Valuta Commenta

Apertura positiva per quelli che sono i mercati azionari. Un’apertura abbastanza insolita dopo le ultime vicende legate agli Stati Uniti d’America. Infatti i mercati nazionali, ed anche i mercati internazionali, sembrano aprire questa nuova giornata con una positività rispetto a quello che può essere un possibile accordo tra il partito dei Repubblicani e il partito dei Democratici per quanto riguarda lo shutdown.

I giorni passati non sono stati dei migliori data la situazione precaria di una delle principali economia del paese. Gli Stati Uniti d’America, infatti, si avvicinano sempre di più a quella che è la fatidica scadenza, una scadenza che è prevista per quella che è la giornata di giovedì prossimo, una giornata che vedrà il default tecnico degli Stati Uniti d’America in mancanza di un accordo tra i Repubblicani e i Democratici.

Già nella giornata di ieri Piazza Affari in rialzo nonostante lo shutdown, una giornata, quella di ieri, che aveva visto le cifre da record registrate dalle società di calcio, Piazza Affari e il calcio con i rialzi da record, fatto sta che la società calcistiche della Roma e della Lazio sono state sospese nella mattinata di ieri per accesso di rialzo.

Per quanto riguarda la mattina di oggi, Piazza Affari vede il Ftse Mib raggiungere lo 0,35% nella fase di avvio. Sull’Italia non pesa solamente quella che è la questione degli USA dato che oggi il governo delle larghe intese sta lavorando su quella che è l’approvazione della legge di stabilità.

Lo spread tra Btp e Bund vede una restrizione a quota 235 punti di base con rendimento a 10 anni dei titoli italiani al 4,25%.

Photo Credits – Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>