Azioni Enel Green Power: previsioni andamento

di Stefania Russo 1

Nonostante il debutto deludente delle azioni Enel Green Power, l'amministratore delegato di Enel, Fulvio Conti, si è detto molto soddisfatto..

Nonostante il debutto in calo delle azioni Enel Green Power, l’amministratore delegato di Enel, Fulvio Conti, si è detto molto soddisfatto per il risultato dell’Ipo, nonché per l’ingresso di fondi di lungo periodo e investitori importanti che contribuiscono alla stabilità dell’azionariato.

Durante la sua prima giornata a Piazza Affari il titolo Enel Green Power ha viaggiato al ribasso non riuscendo neanche a raggiungere il prezzo minimo di collocamento, fissato a 1,6 euro. Nonostante questo, tuttavia, Conti non ha abbandonato il suo ottimismo e si è detto certo che nel corso dei prossimi mesi il titolo Enel Green Power si distinguerà per le sue performance al rialzo.


Il manager ha ribadito ancora una volta che a suo avviso gli investitori che decideranno di mantenere nel proprio portafoglio le azioni Enel Green Power per almeno un anno potranno godere di elevati rendimenti, stimati intorno al 7%, soprattutto grazie al cosiddetto “bonus share“, che prevede un’azione gratuita ogni venti possedute per coloro che le mantengono nel proprio portafoglio per almeno dodici mesi.

Il debutto in calo, dunque, almeno apparentemente non ha demoralizzato i vertici del colosso energetico, tanto che per la controllante Enel sono stati confermati gli obiettivi di riduzione del debito a 45 miliardi entro la fine dell’anno e a 39 miliardi nel 2014.

Poco dopo le 17:00 Enel Green Power cede l’1,75% a 1,572.

Commenti (1)

  1. bilancio positivo ma crollo in borsa come lo spiega quel politico Storace arrivato in grenn power

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>