Ti Media spunta offerta Veneziani per La7

di Redazione Commenta

Potrebbero riaprirsi i giochi su La7, quando ormai l’emittente televisiva che fa capo a Telecom Italia Media sembrava destinata a Urbano Cairo

Potrebbero riaprirsi i giochi su La7, quando ormai l’emittente televisiva che fa capo a Telecom Italia Media sembrava destinata a Urbano Cairo. Il presidente del Torino Calcio sta trattando formalmente l’acquisto di La7 dopo aver ricevuto l’ok dal consiglio di amministrazione di Telecom Italia, che controlla ancora TI Media. Secondo le indiscrezioni di stampa sarebbe spuntato il nome di un nuovo pretendente. Si tratta di Guido Veneziani, a capo dell’omonimo gruppo editoriale che distribuisce periodici come Vero e Stop. La notizia ha messo le ali in borsa al titolo TI Media.

Le azioni TI Media guadagnano il 4,06% a 0,1769 euro. I volumi di scambio sono molto alti e sfiorano già l’1% del capitale. Il titolo, quotato a Piazza Affari con il ticker “TME”, è salito finora a 0,1811 euro, il livello più alto degli ultimi sette giorni. Secondo la stampa, Veneziani avrebbe presentato un’offerta vincolante per acquistare La7, La7d e il 51% di Mtv (valutato 20 milioni di euro).

TELECOM ITALIA SCEGLIE CAIRO PER LA7

Cairo, invece, non è interessato a Mtv. Lo stesso Veneziani avrebbe sottolineato come la sua offerta sia nettamente migliore di quella presentata da Cairo. Intanto, sembrerebbe che siano tornati alla carica anche il fondo Clessidra e Diego Della Valle: il primo avrebbe migliorato l’offerta precedente, il secondo potrebbe diventare proprio un partner per l’acquisto degli asset TI Media in vendita.

DELLA VALLE PRESENTA OFFERTA PEER LA7

Clessidra avrebbe aumentato l’offerta in contanti, che in precedenza era ferma a 100 milioni di euro. Inoltre, avrebbe offerto alla società di tenere una quota superiore al 30% nei multiplex, ovvero l’asset che fa più gola a tutti i pretendenti. Lunedì si terrà il cda di TI Media, dal quale potrebbe arrivare la decisione definitiva per chiudere il dossier.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>