Crescita dei mercati asiatici dopo il pacchetto economico

di Stefania Russo Commenta

I mercati asiatici hanno immediatamente registato una crescita all'indomani dell'annuncio, da parte del governo cinese, di un pacchetto..

I mercati asiatici hanno immediatamente registato una crescita all’indomani dell’annuncio, da parte del governo cinese, di un pacchetto economico di circa 586 miliardi di dollari volto a favorire la crescita economica del Paese, a seguito della crisi finanziaria mondiale, e a compensare le perdite dovute al forte calo di esportazioni.

Questo pacchetto sarà destinato, nello specifico, allo sviluppo di infrastrutture come aeroporti e ferrovie, in aiuti per la ricostruzione di zone della Cina colpite dai recenti terremoti, nel favorire sviluppo rurale e innovazione tcnologica. Sono previsti, inoltre, tagli relativi alle tasse.


Dominique Strauss-Kahn, direttore generale del Fondo Monetario Internazionale, ha affermato che si tratta di un cospicuo pacchetto economico che avrà forti conseguenze non solo sull’economia cinese ma su tutta l’economia mondiale, aggiungendo, che si tratta di una misura in grado di correggere gli squilibri attualmente esistenti.

Gli economisti, data la situazione, si aspettavano un imminente intervento da parte del governo cinese ma certamente nulla di questa portata. Frank Gong, un importante economista, ha affermato che questo è molto di più di quanto ci si aspettava poichè questo significa spendere tantissimi soldi.

Nel terzo trimestre di quest’anno la crescita della Cina è scivolata al 9%, il livello più basso degli ultimi cinque anni. Si spera, quindi, che questo intervento possa tradursi in una rapida crescita economica che consenta, al contempo, di mantenere la stabilità politica del paese.


Nel corso delle ultime settimane, inoltre, il governo cinese ha tagliato i tassi di interesse per ben due volte allo scopo di evitare un ulteriore rallentamento della crescita economica.

Il presidente Hu Jintao si recherà a Washington questa settimana per partecipare al vertice economico mondiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>