Dividendo 2013 Saras esercizio 2012 non previsto

di Filadelfo Scamporrino Commenta

La società nel corso del 2012 ha realizzato investimenti per complessivi 119,3 milioni di euro, dei quali 97 milioni di euro circa destinati al solo settore della raffinazione.

Il Consiglio di Amministrazione della società quotata in Borsa a Piazza Affari Saras S.p.A. proporrà all’Assemblea degli Azionisti di non distribuire dividendi per il 2012. Questo dopo che l’anno è stato archiviato dalla società con una perdita netta che, a 154 milioni di euro, è in peggioramento rispetto ai -45,5 milioni dell’esercizio 2011.

Sono cresciuti invece nell’esercizio del 2012 i ricavi di Gruppo che, a 11.889 milioni di euro, segnano un aumento anno su anno dell’8% per effetto del maggior fatturato del settore raffinazione in virtù dell’aumento dei prezzi dei prodotti petroliferi.



INVESTIRE PUNTANDO AI DIVIDENDI, OCCHIO AI RISCHI

Seppur negativa, Saras S.p.A. ha riportato anno su anno un forte miglioramento della posizione finanziaria netta che passa dai -653 milioni di euro al 31 dicembre del 2011 ai -218 milioni di euro al 31 dicembre del 2012. La società nel corso del 2012 ha realizzato investimenti per complessivi 119,3 milioni di euro, dei quali 97 milioni di euro circa destinati al solo settore della raffinazione. Considerando la sola Capogruppo, per la società Saras S.p.A. il 2012 si chiude con un fatturato che, in crescita del 7,4% a 10.792 milioni di euro, ha anche in questo caso beneficiato in prevalenza dell’andamento favorevole delle quotazioni petrolifere

INVESTIRE IN AZIONI

Nel giugno dello scorso anno Saras S.p.A. ha ottenuto un finanziamento di 170 milioni di euro dopo averne rimborsato nello stesso mese uno da 190 milioni di euro giunto a scadenza. Il finanziamento da 170 milioni di euro è a scadenza quinquennale con rimborso in nove rate complessive. La prima rata, pari al 5% del capitale erogato, scade il prossimo 27 giugno del 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>