Risultati asta BOT 10 aprile 2013

di ND82 Commenta

Il Tesoro italiano torna a fare raccolta con un’asta di titoli di stato di breve periodo, che vede il ritorno sulla scena dei Bot a 3 mesi dopo un’assenza che durava da ottobre scorso

Il Tesoro italiano torna a fare raccolta con un’asta di titoli di stato di breve periodo, che vede il ritorno sulla scena dei Bot a 3 mesi dopo un’assenza che durava da ottobre scorso. L’obiettivo è mettere fieno in cascina in via cautelativa, senza dimenticarsi che la strategia del Tesoro è ridurre lo stock dei Bot in circolazione e aumentare quello dei Btp allo scopo di allungare la vita media del debito. L’asta dei Bot a 3 e 12 mesi di oggi si è svolta in clima favorevole.

Sui mercati finanziari si respira un’aria di distensione dopo la spinosa vicenda del salvataggio shock di Cipro, con lo spread verso 300 grazie a maxi-iniezioni di liquidità del Giappone che sta favorendo il ritorno degli acquisti sui bond pubblici della periferia europea. Pochi minuti fa la Banca d’Italia ha comunicato che il Ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) ha emesso 11 miliardi di euro di Bot a 3 e 12 mesi.

I tassi annuali sono tornati sotto l’1%. Infatti, l’emissione di Bot a 12 mesi per 8 miliardi di euro ha visto il rendimento lordo scendere allo 0,922%, dopo che nell’asta per titoli analoghi avvenuta lo scorso 12 marzo c’era stato un aumento dei tassi all’1,28% dall’1,094%. Lo yield spuntato in asta oggi è il più basso degli ultimi tre mesi.

RISULTATI ASTA BOT 12 MARZO 2013

Ottima la domanda: il rapporto di copertura tra quantitativo offerto e titoli richiesti è aumentato a 1,65 da 1,5 dell’asta precedente, quando però furono allocati solo 7,75 miliardi. Sono stati emessi anche Bot a 3 mesi per un controvalore pari a 3 miliardi di euro. Il rendimento dei Bot trimestrali è pari allo 0,243% con un bid to cover ratio di 1,9. Dopo la diffusione dei risultati dell’asta, lo spread Btp-Bund è a 306 punti base.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>