Carta [email protected], la carta ricaricabile di Webank

di Stefania Russo Commenta

Come la maggior parte degli istituti bancari anche Webank, la prima banca online nata in Italia, offre oltre ai tradizionali conti correnti..

Come la maggior parte degli istituti bancari anche WeBank, la prima banca online nata in Italia, offre oltre ai tradizionali conti correnti anche altri prodotti, tra cui la carta ricaricabile Carta [email protected], uno strumento di pagamento adatto soprattutto ai più giovani ma che fà comodo anche agli adulti.

Carta [email protected] è una carta ricaricabile che può avere come titolare anche una persona che non ha ancora raggiunto la maggiore età, non prevede alcun canone mensile e può essere ricaricata fino ad un massino di 2.500,00 euro.


La ricarica ha un costo di o,50 euro se effettuata sul sito Webank, 1 euro se effettuata da Agenzie BPM oppure da sportelli bancomat BPM e bancomat network “QUiMultibanca”.


Con Carta [email protected] è possibile acquistare in tutto il mondo utilizzando il circuito MasterCard, è possibile prelevare presso gli sportelli Bancomat nazionali ed internazionali e controllare in qualunque momento movimenti e saldo utilizzando internet.

Per quanto riguarda i pagamenti essi sono completamente gratuiti mentre i prelievi hanno un costo di 0,50 euro se effettuati presso gli sportelli del Gruppo Bipiemme, 1,85 euro se efettuati da presso sportelli di altre banche e di 2,50 euro se effettuato in valuta diversa dall’euro.

Oltre che per i più giovani Carta [email protected] rappresenta un ottimo strumento di pagamento, non solo perchè consente di effettuare acquisti senza dover portare con se troppi contanti ma anche perchè permette di acquistare online in totale sicurezza visto che il limite massimo di spesa, che è pari al saldo, rappresenta una sorta di tutela nei confronti delle eventuali truffe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>