Carta prepagata SuperFlash di Intesa SanPaolo

di Redazione 1

Oltre alla carta ricaricabile Flash Intesa SanPaolo offre ai propri clienti anche un altro tipo di carta prepagata chiamata “SuperFlash”..

Oltre alla carta ricaricabile Flash l’istituto bancario Intesa SanPaolo offre ai propri clienti anche un altro tipo di carta prepagata chiamata “SuperFlash”, una carta molto simile ad un conto corrente ma che, non essendo tale, non prevede il pagamento del bollo statale.

Nonostante non si tratti di un conto corrente, tuttavia, questo tipo di carta offre tutti i vantaggi propri di un conto corrente e normalmente estranei alle carte prepagate. I titolari di carta SuperFlash, infatti, possono richiedere l’accredito dello stipendio nonché ricevere ed effettuare bonifici.


Tutto questo in aggiunta ai servizi normalmente offerti ai titolari di carte prepagate come fare acquisti presso negozi fisici o tramite internet, prelevare contante presso sportelli bancomat ed effettuare ricariche telefoniche.

La carta ricaricabile SuperFlash ha un costo annuo di 9,90 euro e può essere ricaricata fino ad un massimo di 10.000 euro presso gli sportelli delle filiali, tramite sportello automatico o tramite internet con addebito su conto corrente.


Se la ricarica viene effettuata presso lo sportello di una filiale il costo è di 1 euro se effettuata in contanti e 2,50 euro se effettuata con addebito su conto corrente mentre se come modalità di ricarica viene scelto uno sportello automatico o internet il costo è di 1 euro se effettuata con addebito su carte di banche che fanno parte del gruppo e di 2 euro con carte di altre banche estranee al gruppo.

Il prelievo, invece, è gratuito se effettuato tramite sportelli automatici di banche del gruppo, di 2 euro presso sportelli automatici di banche che non fanno parte del gruppo e di 5 euro presso sportelli automatici di banche che non fanno parte del gruppo e in valuta diversa dall’euro.

Con carta ricaricabile SuperFlash, inoltre, è possibile effettuare acquisti tramite internet in totale sicurezza grazie alla funzionalità “carta virtuale”, una funzione che genera per ogni acquisto un numero di carta diverso. Il servizio SMS, inoltre, ogni volta che la carta viene utilizzata informa il cliente tramite un messaggio sul proprio cellulare.

Commenti (1)

  1. Il gruppo intesa-San Paolo ha pensato a questa carta per i giovani under 35 ma la uso anch’io che ne ho qualcuno in più e mi trovo benissimo. Può essere ricaricata fino a un importo massimo di 10.000 euro e non necessita dell’apertura di un conto corrente bancario. Per attivarla basta recarsi nella filiale più vicina muniti di documento d’identità e codice fiscale senza che abbiate bisogno di garanzie. Quindi anche chi non lavora o non ha entrate mensili può tranquillamente richiederla.
    Fino al compimento del 26esimo anno di età il costo è pari a 0. Solo dopo i 26anni si pagheranno 9,90 euro annuali.
    E se attiviamo la carta online il costo per il primo anno è gratuito per tutti anche chi ha piu’ di 26 anni.
    Superflash è ricaricabile tramite bancomat , tramite pagamento in contanti presso le filiali san paolo, attraverso il sito internet Sanpaolo-Intesa se sei titolare di un conto corrente presso questa Banca o mediante altre carte superflash. La carta è munita anche di un codice iban.
    Vale 4 anni, se si perde se ne puo’ richiedere una sostitutiva senza nessun costo.
    I circuiti a cui si appoggia sono Mastercard e Moneta.
    Non si paga il bollo. Inoltre ha un sito dove si possono trovare tantissime iniziative come talent contest o concorsi musicali tutti pensati per i ragazzi. Vi invito a visitarlo (www.superflash.it) ed intanto vi abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>