Nestlé bocciata da Bank of America Merrill Lynch e Nomura

di Redazione Commenta

Bank of America Merrill Lynch ha bocciato il titolo Nestlé, tagliando il suo rating da Buy ad Underperform.

Bank of America Merrill Lynch ha bocciato il titolo Nestlé, tagliando il suo rating da Buy ad Underperform ed il target price da 60 franchi svizzeri a 58.

La banca d’affari americana sostiene che Nestlé, la più grande azienda mondiale nel settore alimentare, potrebbe avere risultati nel 2011 che deluderanno le previsioni degli investitori.

Il potenziale dei margini della società svizzera, sempre secondo Bank of America Merrill Lynch, è limitato per l’aumento dei prezzi delle materie prime, ma anche per la forza del franco svizzero, che sempre secondo le previsioni dovrebbe rallentare la crescita dell’utile per azione di Nestlé.

Infine Bank of America Merrill Lynch fa notare che i titoli a carattere difensivo sono esposti ai cambiamenti dell’asset allocation in seguito al miglioramento del clima sulle borse.

Sul titolo Nestlé anche Nomura ha tagliato il rating, portandolo da Reduce a Buy, ed il target price, che è stato portato da 64 franchi a 49.

Gli analisti della banca giapponese hanno ridotto le stime sull’utile per azione 2011 del 14% a quota 3,02 franchi, cioè circa il 13% sotto il consenso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>