Prezzo Ipo Facebook tra 28 e 35 dollari per azione

di Redazione Commenta

Svelati i dettagli dell'Ipo di Facebook.

Facebook ha comunicato di aver fissato il prezzo per l’Ipo tra 28 e 35 dollari per una singola azione. L’operazione potrebbe dunque portare a raccogliere la cifra di 13,6 miliardi di dollari, con la società valutata tra i 77 e i 96 miliardi di dollari.

Alcuni analisti di Wall Street prevedevano una valutazione anche fino a 110 miliardi di dollari, quindi i numeri sono leggermente inferiori rispetto alle previsioni, comunque ora si attende la risposta degli investitori.


Nei documenti presentati alla Securities and Exchange Commission, Facebook ha espresso la volontà di vendere 337,4 milioni di titoli, dei quali la metà circa saranno offerti dai fondatori, dai dipendenti e dai grandi investitori mentre l’altra metà da Digital Sky Technologies.

La quotazione di Facebook sarà perciò senza dubbio la maggiore del settore internet, Facebook diventerà la società di maggiore valore al momento dell’Ipo, bruciando il record precedente di 24 miliardi di dollari di Google del 2004. Facebook si avvicinerebbe alla capitalizzazione di mercato di Amazon.com (103,37 miliardi) e di HP (48,41 miliardi).

FACEBOOK AL NASDAQ CON SIMBOLO FB

Secondo le ultime indiscrezioni la quotazione in Borsa al Nasdaq dovrebbe avvenire il prossimo 18 maggio. A guidare l’offerta sono Morgan Stanley, JpMorgan e Goldman Sachs. Mark Zuckerberg, fondatore e Ad di Facebook, incasserà subito 1,1 miliardi di dollari (con il prezzo a 35 dollari) cedendo 30,2 milioni di azioni in suo possesso mentre la sua quota totale ammonterebbe a 18,7 miliardi di dollari. Zuckerberg manterrà dopo la quotazione il 57,3% delle azioni con diritto di voto di Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>