Unicredit traballa la soglia psicologia a 2,5 euro

by Redazione 1

Il titolo Unicredit nella giornata di venerdì ha concluso le contrattazioni mettendo a segno un buon rialzo nel finale...

Il titolo Unicredit nella giornata di venerdì ha concluso le contrattazioni mettendo a segno un buon rialzo nel finale, chiudendo la settimana a +1,41% a quota 2,53 per azione.

Ma questo potrebbe non bastare nel breve periodo per il titolo in quanto il quadro tecnico di breve termine rimane comunque molto indebolito dalle sedute della scorsa settimana, periodo nel quale Unicredit ha ceduto la soglia psicologica a 2,5 euro.

Sebbene venerdì il titolo sembri essersi ripreso una discesa è ancora dietro l’angolo, e se dovesse confermarsi il trend negativo in avvio di settimana prossima, il titolo potrebbe subire un crollo fino ad arrivare a quota 2,4 euro.

Secondo gli analisti però, guardando ad un periodo più grande, il supporto più importante per Unicredit resta quello di 2,25 euro, che per ora non sembra essere minimamente in pericolo.

Se il titolo dovesse confermarsi sopra quota 2,5 euro nelle prossime sedute, allora sarebbe quasi sicura una ripresa di un trend rialzista.

Comments (1)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>