Deutsche Bank promossa da Credit Suisse

di Stefania Russo Commenta

Credit Suisse ha promosso Deutsche Bank rivedendo il suo rating da "Neutral" ad "Outperform" ed il target sul prezzo da 50 a 62,50 euro, decisione..

Credit Suisse ha promosso Deutsche Bank rivedendo il suo rating da “Neutral” ad “Outperform” ed il target sul prezzo da 50 a 62,50 euro, decisione questa che deriva dalla convinzione che la banca tedesca riuscirà a realizzare un ottima performance nei prossimi mesi.

Le previsioni parlano infatti di una forte crescita dei volumi nel segmento Sales & Trading, senza contare un probabile aumento degli spreads che potrebbero essere più elevati rispetto alla seconda metà del 2009.


Sulla base di queste considerazioni, dunque, Credit Suisse ritiene che Deutsche Bank possa riuscire a conseguire dei risultati record già dal primo trimestre dell’anno, per questo motivo ha anche alzato del 18,6% le stime sull’utile per azione per l’intero 2010 portandole a 6,51 euro per azione.


La promozione di Credit Suisse per Deutsche Bank è arrivata stamattina e ha immediatamente sortito i suoi effetti, il titolo dell’istituto di credito tedesco sulla Borsa di Francoforte ha segnato un rialzo di quasi 4 punti percentuali, raggiungendo quota 45,52 euro.

Ma quella di oggi è stata una giornata complessivamente positiva per tutto il comparto bancario, Barclays dopo la pubblicazione dei risultati annuali ha registrato un incremento del 10% circa sulla Borsa di Londra e anche la Borsa di Milano non è da meno, a Piazza Affari spiccano Mediolanum che riporta un guadagno del 3,47% a 4,0275 euro, Unicredit che sale dell’1,64% a quota 1,978 euro e Banco Popolare che avanza dell’1,22% a 4,58 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>