Aziende scalabili di Piazza Affari

di Alessandro Bombardieri Commenta

Intermonte ha pubblicato un report chiamato “The Takeover game”.

Swisscom a breve delisterà Fastweb comprando il restante 18% presente sul mercato tramite un’Opa, e questo potrebbe portare ad un vortice di nuove operazioni.

Stando alle analisi di Intermonte i maggiori candidati per operazioni di M&A sono Parmalat, Impregilo e Edison dove è molto forte la componente speculativa.

Quella che più di tutte ha la possibilità di un Opa è Edison, visto che il patto tra A2A e Edf sta per scadere, infatti in questi giorni si riunirà il consiglio di amministrazione del gruppo per decidere sul da farsi.

L’obiettivo perfetto sarebbe Parmalat, ma bisogna capire ancora se sarà preda o predatrice in questo gioco dell’Opa che si verrà a creare, così come l’ha definito Intermonte stessa in un report chiamato proprio “The Takeover game”.

In questo report troviamo anche società come Erg, Seat Pagine Gialle, Permira e Bc Partners, ma ci sono anche Snai e Dada tra le società possibili per nuove Opa.

Al momento su Snai è in corso un’asta gestita da UniCredit alla quale stanno partecipando il fondo Investindustrial e la Sisal; su Dada, sul quale dossier è al lavoro Mediobanca, sono invece in corso alcune riflessioni da parte dell’azionista Rcs per valutare eventuali opzioni strategiche.

Anche società come Diasorin, Yoox e Tiscali potrebbero rientrare nel consolidamento, così come Stm, controllata da Sth, la holding posseduta al 50% ciascuno da Cassa Depositi e Prestiti e dall’azionista pubblico francese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>