Consorzio Unipol Fondiaria Sai prossimo alla costituzione

di Stefania Russo Commenta

A Piazza Affari stamani Unipol e Fondiaria Sai registrato un netto rialzo segnando rispettivamente un guadagno...

A Piazza Affari stamani Unipol e Fondiaria Sai registrano un netto rialzo segnando rispettivamente un guadagno di oltre tredici punti percentuali a 0,275 euro e di oltre quattordici punti percentuali a 1,154 euro.

A spingere al rialzo i due titoli sono le ultime indiscrezioni di stampa, secondo cui a giorni sarà firmato l’accordo per il consorzio di garanzia per gli aumenti di capitale delle due compagnie assicurative. Secondo i rumors, in particolare, tale consorzio prevede la partecipazione oltre che di Mediobanca anche di Unicredit, Nomura, Morgan Stanley, Barclays, Deutsche Bank e Credit Suisse.

AUMENTO DI CAPITALE FONDIARIA SAI POSSIBILE INCREMENTO IMPORTO

La firma dell’accordo sul consorzio di garanzia è considerata un ottimo segnale dagli analisti, che al contempo non riescono però a giustificare la recente performance al rialzo registrata dai titoli coinvolti nell’operazione, in quanto l’annunciato aumento di capitale comporta una diluizione della quota per i soci di minoranza.

TROVATO ACCORDO TRA UNIPOL E PREMAFIN

Non è da sottovalutare la continua speculazione del mercato sul possibile ingresso di nuovi soci, a riguardo in particolare si vocifera che Axa avrebbe contattato Mediobanca proponendole un’offerta amichevole su Fondiaria Sai, offerta che sarebbe stata però respinta.

Neanche questa versione convince però del tutto. Secondo quanto riportato da Milano Finanza, che cita fonti di mercato, il recente rialzo dei titoli sarebbe da ricondurre all’azione di società di gestione del risparmio vicine alle banche che stanno curando l’operazione e che nel corso dell’ultimo periodo avrebbero agito a sostegno delle quotazioni interessate soprattutto al fine di renderle più interessanti al momento del lancio dell’aumento di capitale, in quanto in questo modo si potrà applicare ai titoli di nuova emissione uno sconto maggiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>