Rating Fiat Industrial Ba1 da Moody’s

di Redazione Commenta

Moody's ha assegato a Fiat Industrial rating Ba1 e un outlook stabile, una valutazione in linea con quella precedente alla scissione..

Moody’s ha assegnato a Fiat Industrial rating Ba1 e un outlook stabile, una valutazione in linea con quella precedente alla scissione dei due comparti di casa Fiat, quello relativo al settore auto (Fiat Spa) e quello che riguarda il settore dei veicoli commerciali e agricoli (Fiat Industrial).

Il giudizio è stato assegnato non solo alla società che ha debuttato in Borsa due giorni fa, ma anche al Corporate family rating (Cfr) e alle probabilità di default (Pdr).


Il giudizio è stato formulato tenuto conto dell’entità della scissione, della diversificazione dei ricavi a livello regionale, dell’elevata competitività del marchio Cnh nel settore delle macchina agricole e di Iveco in quello dei veicoli commerciali. Un possibile ribasso, tuttavia, è possibile nel caso in cui la società non dovesse riuscire a conseguire un rapporto debito/EBITDA al di sotto di 4 nel 2011 e al di sotto di 3 nel 2012 e se l’Ebit margin si dovesse attestare sotto il 4% nel 2011 e sotto il 6% nel 2012, così come pure nel caso di una generazione di cassa negativa.

L’outlook stabile, invece, si basa su un margine prima degli oneri finanziari attorno al 4% nel 2011.

A Piazza Affari oggi il titolo Fiat Industrial ha registrato una costante flessione, intorno alle 15:30 segna un -0,80% a 8,73 euro, nonostante l’annuncio di una nuova struttura organizzativa e la costituzione dell’Industrial Executive Council (Iec).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>