Trimestrale Sanofi Aventis gennaio marzo 2011

di Stefania Russo Commenta

Sanofi Aventis ha annunciato di aver archiviato il primo trimestre 2010 con un utile al netto delle poste non ricorrenti pari a 2,17 miliardi di euro...

Sanofi Aventis ha annunciato di aver archiviato il primo trimestre 2010 con un utile al netto delle poste non ricorrenti pari a 2,17 miliardi di euro, ovvero 1,66 euro per azione.

Si tratta quindi di un risultato inferiore del 29% rispetto ai 2,43 miliardi, ovvero 1,86 euro per azione, realizzati dal gruppo farmaceutico nel corso del primo trimestre dello scorso anno ma leggermente superiore alle stime degli analisti, che avevano invece previsto utili per 2,13 miliardi. In calo anche i ricavi, che nel periodo in esame hanno registrato un calo dell’1,5% a quota 7,78 miliardi di euro.


La performance negativa della casa farmaceutica francese è stata in larga parte attribuita alla forte concorrenza dei farmaci generici, nonchè ai mancati introiti derivanti dallo scarso ricorso al vaccino contro l’influenza pandemica, che lo scorso anno ha contribuito in larga parte all’incremento dell’utile.

Nella nota mediante la quale sono stati annunciati i risultati realizzati nel corso del primo trimestre 2011, Sanofi Aventis ha annunciato di essere ben posizionata per raggiungere il piano che prevede una riduzione dei costi da 2 miliardi di euro entro la fine del 2011.

I dati negativi evidenziati dalla trimestrale hanno influito negativamente sulla quotazione Sanofi Aventis, che al momento a Piazza Affari registra un calo dello 0,38% a 53 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>