Bernanke: “La ripresa potrebbe accelerare nel 2011”

di Alessandro Bombardieri Commenta

Ben Bernanke è più ottimista sulla ripresa dell'economia.

Ben Bernanke, il presidente della Federal Reserve, è più ottimista sulla ripresa dell’economia, infatti ha dichiarato che la ripresa potrebbe accelerare nel 2011.

Come affermato da Bernanke, le spese per i consumi sono aumentate e al tempo stesso le banche sono sempre più disponibili a concedere prestiti, tuttavia la situazione del mercato del lavoro rimane abbastanza difficile, sebbene ci siano stati di recente alcuni segnali positivi anche in questo senso.

Secondo il presidente della Fed serviranno ancora alcuni anni perchè possa stabilizzarsi anche il mondo del lavoro e si possa tornare ad un livello accettabile di disoccupazione.

Servirà un periodo prolungato di creazione di impieghi, solo a quel punto la Federal Reserve potrà considerare consolidata la ripresa.

Nonostante l’aumento di alcuni prezzi, l’inflazione continua a essere bassa, ha osservato Bernanke, ma questo sarebbe abbastanza normale data la lentezza della ripresa economica.

Infine Bernanke ha difeso ancora il sistema tanto discusso di acquisto di bonds della Fed, dicendo che l’allentamento quantitativo ha dato un forte supporto alla creazione di posti di lavoro e all’economia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>