Dax ai massimi da 5 anni dopo Ifo migliore delle attese

di ND82 Commenta

L’indice azionario tedesco Dax30 è salito sui livelli più alti da febbraio 2008 toccando un massimo di giornata a 7.837 punti. L’indice principale della borsa di Francoforte guadagna al momento l’1,03% a 7.828 punti

 L’indice azionario tedesco Dax30 è salito sui livelli più alti da febbraio 2008 toccando un massimo di giornata a 7.837 punti. L’indice principale della borsa di Francoforte guadagna al momento l’1,03% a 7.828 punti. A spingere sull’acceleratore della borsa tedesca ci ha pensato l’ottimo dato Ifo, che a gennaio è salito oltre le attese degli analisti. L’indice Ifo tedesco sul sentiment, che misura la fiducia delle imprese tedesche, è salito a 104,2 punti, livello che non si vedeva da giugno scorso.

A dicembre, invece, l’indice Ifo era a 102,4 punti. Le stime degli analisti erano per un miglioramento, ma solo fino a 103 punti. Il dato arriva dopo il brillante risultato di gennaio dell’indice Zew, salito a 31,5 punti da 6,9 punti. Ieri erano arrrivate altre conferme sulla ripresa della locomotiva tedesca dagli indici Pmi manifatturiero e dei servizi, saliti rispettivamente sui massimi degli ultimi 11 mesi e 19 mesi.

MPS: BUCO DA 14 MILIARDI SECONDO BEPPE GRILLO

Secondo Carsten Brzeski, economista di Ing, “la crisi è finita, almeno in Germania”. Secondo gli esperti di Berenberg, la Germania sembra essersi avviata verso una ripresa economica a V nel primo trimestre del 2013. Intanto, continua la corsa del Dax30 che riesce così a dare continuità al trend rialzista di medio-lungo periodo. Andamento positivo anche per Piazza Affari, che segna un rialzo di circa mezzo punto percentuale.

MPS NELLA BUFERA PER SCANDALO DERIVATI

L’indice azionario FTSE MIB è salito fino a 17.871 punti, toccando nuovi massimi da agosto 2011. Tra i migliori titoli del listino troviamo Banca Mps (+8,66%) e Stm (+3,89%). Sul mercato delle valute, invece, continua l’ascesa del cambio euro/dollaro, che è salito in area 1,3450 sui massimi più alti degli ultimi 11 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>