Rating Saipem alzato da JP Morgan

di Stefania Russo Commenta

J.P. Morgan ha comunicato di aver alzato il rating di Saipem portandolo da "neutral" a "overweight", con target price a 38,60 euro...

J.P. Morgan ha comunicato di aver alzato il rating di Saipem portandolo da “neutral” a “overweight”, con target price a 38,60 euro.

La banca d’affari ha spiegato di aver deciso di promuovere il titolo dell’azienda facente parte del gruppo Eni in quanto ritiene che l’attuale valutazione del mercato sottovaluti le potenzialità della società e non prenda in seria considerazione i progetti che il gruppo potrebbe ottenere nel segmento offshore e che potrebbero addirittura raddoppiare il portafoglio ordini.

TITOLO SAIPEM CONFERMATO TOP PICKS DA GOLDMAN SACHS

J.P. Morgan si riferisce in particolar modo a 14 grandi progetti per l’offshore per un valore pari a 25 miliardi di dollari e a cui Saipem sta partecipando nell’ambito di gare che risultano al momento ancora aperte. Se il gruppo dovesse riuscire ad aggiudicarsi questi progetti potrebbe entro il 2012 raddoppiare il suo portafoglio ordini per un valore pari a circa 12 miliardi di euro.

L’incremento del portafoglio ordini, sottolinea JP Morgan, avrebbe tra i suoi effetti un incremento del 24% dell’utile per azione relativo al 2013, con un rapporto prezzo/utile per azione a 7,3 volte.

TARGET PRICE SAIPEM AUMENTATO DA GOLDMAN SACHS

Tra i punti di forza di Saipem, JP Morgan cita anche la non eccessiva esposizione del gruppo verso un eventuale peggioramento globale delle condizioni macroeconomiche, ricordando che Saipem anche nelle fase più acuta della precedente crisi economica ha sempre reagito contenendo le perdite.

A Piazza Affari il titolo Saipem beneficia della valutazione arrivata da JP Morgan e del positivo andamento del comparto energetico. Poco prima delle 16:00 segna infatti un rialzo di circa un punto e mezzo percentuale a 26,29 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>