Target price Mediaset alzato da JP Morgan

di Stefania Russo 2

Il titolo Mediaset registra stamane una crescita del 2% a quota 6,48 euro, ad influire in maniera positiva sul suo andamento è senza dubbio..

Il titolo Mediaset registra stamane una crescita del 2% a quota 6,48 euro, ad influire in maniera positiva sul suo andamento è senza dubbio la sottoscrizione del contratto con Prisa da parte della controllata Telecinco, al fine di stabilire modalità e termini del processo di integrazione del canale Cuatro in Telecinco e dell’acquisto da parte di quest’ultima del 22% del canale Digital+.

Telecinco, inoltre, effettuerà un aumento di capitale per 500 milioni di euro, a cui Mediaset contribuirà per 252 milioni, ossia proporzionalmente alla sua attuale quota.


In realtà l’innalzamento del titolo, oltre all’operazione legata alla controllata spagnola Telecinco, è riconducibile anche e soprattutto alla decisione di JP Morgan di alzare il target price sul titolo portandolo da 6,6 a 7,6 euro. La raccomandazione sul titolo è stata invece confermata a overweight.

Il broker ha confermato il titolo Mediaset come uno dei più cosigliati soprattutto per via del suo dividendo e delle potenzialità legate al business della Pay Tv.

Goldman Sachs allo stesso modo ha alzato il target price da 5,8 a 6,5 euro dopo aver rivisto le stime di Eps 2010 da 0,37 a 0,38 euro e da 0,46 a 0,48 euro per il 2011, per via di un atteso aumento della pubblicità. Allo stesso tempo però ha tolto il titolo dalla sua conviction sell list, confermando però la raccomandazione sell.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>