Alerion CleanPower continua la propria espansione

di Verna Vito Commenta

L'espansione inarrestabile di Alerion CleaPower Spa continua verso l'Est dell'Europa.

Non tutti conoscono Alerion CleanPower, azienda nata come IBI nel 1995, quotata sin dal 2003 nel segmento Standard di Piazza Affari e oggi meritevole, se non altro, della adeguata attenzione che si dovrebbe nei confronti di un azienda nata piccola ma capace, in brevissimo tempo e cogliendo i trend del mercato, di rivalutarsi enormemente e di crescere senza soste.

BILANCIO  TRIMESTRALE SOLSONICA APRILE GIUGNO 2011


Da subito, infatti, il settore di specializzazione di Alerion CleanPower è stato quello delle energie rinnovabili, nel quale è entrata di prepotenza grazie ad importanti partecipazioni finanziarie nelle principali aziende europee e costruendosi un portafoglio quanto mai redditizio e diversificato.

D’altronde, scorrendo i nomi dei principali azionisti di Alerion (tra i quali segnaliamo Premafin Finanziaria Spa, Monte dei Paschi di Siena e Allianz), pensiamo non si possano negare le potenzialità di un’azienda sì giovane, ma che ha saputo cogliere, nel migliore dei modi possibili, l’occasione offerta da un mercato lanciato nell’avventura delle energie rinnovabili.

NUOVA SORGENIA GREEN PIANO INDUSTRIALE

E proprio di oggi, per questo segnaliamo l’azienda milanese, è la notizia che l’espansione di Alerion continuerebbe inarrestabile.

In questi ultimi giorni, infatti, Alerion avrebbe annunciato di essere pervenuta, finalmente, alla felice conclusione delle trattative intrattenute con la danese European Energy per la cessione del 51% delle partecipazioni in quattro differenti compagnie elettriche detentrici di impianto eolico situato in Bulgaria, a Krupen.

L’impianto in questione, garantiscono da Alerion, garantirà una produzione annua di tutto rispetto, e sicuramente molto redditizia e funzionale all’espansione verso i nuovi mercati dell’Est Europa, pari a 28,8 GWh per il quale sborserà circa 3,9 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>