Incentivi auto 2010

di Redazione Commenta

Questa è senza dubbio una decisione importante per l'economia italiana, ma soprattutto per il settore delle auto che ha visto..

Finalmente arriva il si definitivo da parte del ministro per lo sviluppo economico Claudio Scajola che assicura le concessionarie, ma soprattutto i produttori di auto, che gli incentivi auto ci saranno anche per il prossimo anno.

Questa è senza dubbio una decisione importante per l’economia italiana, ma soprattutto per il settore delle auto che ha visto, grazie appunto agli ecoincentivi, una rinascita negli ultimi mesi.


Secondo le stime e le analisi se non fossero erogati gli ecoincentivi lo stato perderebbe oltre 1,2 miliardi di euro solamente per il gettito IVA. E’ chiaro che lo stato non può permettersi di perdere questo tesoretto.


Senza incentivi infatti, il settore auto perderebbe l’immatricolazione di 1,7 milioni di veicoli, sempre secondo le ultime stime.

Non solo auto nella manovra di incentivi per il 2010, anche il contributo per gli elettrodomestici continuerà ad esistere. Al momento però non sono ancora disponibili i dati tecnici e definitivi della manovra incentivi, ma questa rassicurazione da parte del ministro ha messo in pace diversi dubbiosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>